mercoledì 8 agosto 2007

Tokyojazz



Me lo sono chiesta spesso com'è che mi sono andata ad innamorare proprio di Tokyo.
Esattamente dall'altra parte del mondo.
Risposta: Tokyo è jazz.

Un pò per quel suo senso estetico diffuso, come se tutta la città fosse stata arredata dalla stessa persona.
Come farei io con la mia camera, disponendo e ammucchiando le cose secondo il mio gusto.
I quartieri sono tutti differenti, anche di molto, ma è come se ci fosse un filo conduttore: 5 strumenti diversi che fanno variazioni di un tema che tutti hanno ben chiaro in testa.

Sempre nuova, ma inconfondibile. L'aria è quella di sempre.

Se per caso sono quasi le 19 e avete una connessione wireless più un portatile, provate ad andare su questo sito: http://www.simulradio.jp

Portate il computer in cucina.

Cliccate su FM78.9 湘南ビーチFM (Shonan Beach FM -Hayama), l'ultima.

Iniziate a cucinare con calma...

E questa per me è Tokyo.



Come al solito, どうもありがとう Flavio :-)

1 commento:

fedegeta ha detto...

Sono lieto di essere diventato il tuo supereroe...
Ora mi sei debitrice di una ricetta.
A presto e Buon appetito!
Fede